Roma. Sulle due sedicenni morte sul colpo nei pressi di Ponte Milvio l’ennesimo pianto del coccodrillo di una società civile incapace a domandarsi: dove, noi genitori, abbiamo sbagliato e poi tragicamente fallito?

— attualità e società contemporanea— ROMA. SULLE DUE SEDICENNI MORTE SUL COLPO NEI PRESSI DI PONTE MILVIO L’ENNESIMO PIANTO DEL COCCODRILLO DI UNA SOCIETÀ CIVILE INCAPACE A DOMANDARSI: DOVE, NOI GENITORI, ABBIAMO SBAGLIATO E POI TRAGICAMENTE FALLITO?   . … […]

Dalla penosa croce appendi-abito del politicamente corretto, al mistero salvifico del Verbo di Dio fatto uomo per la salvezza del mondo che oggi precipita verso l’abisso

— omiletica — DALLA PENOSA CROCE APPENDI-ABITO DEL POLITICAMENTE CORRETTO, AL MISTERO SALVIFICO DEL VERBO DI DIO FATTO UOMO PER LA SALVEZZA DEL MONDO CHE OGGI PRECIPITA VERSO L’ABISSO  . … e oggi, questa terribile vanità mondana che mira a piacere […]

NOVITÀ – Dalla ghigliottina alla libertà attraverso la verità che ci renderà liberi: «Nada te turbe», il gioiello letterario di Ariel S. Levi di Gualdo

— negozio librario delle Edizioni L’Isola di Patmos — NOVITÀ ― DALLA GHIGLIOTTINA ALLA LIBERTÀ ATTRAVERSO LA VERITÀ CHE CI RENDERÀ LIBERI: «NADA TE TURBE», IL GIOIELLO LETTERARIO DI ARIEL S. LEVI DI GUALDO Questo romanzo storico è “il gioiello […]

L’intervista – «Il Vaticano è un circo che condanna a morte la verità e la giustizia». L’Intervista – «Padre Ariel tuona: “Tenere i preti lontano dai soldi”»

L’INTERVISTA ― «IL VATICANO È UN CIRCO CHE CONDANNA A MORTE LA VERITÀ E LA GIUSTIZIA» L’INTERVISTA ― «VATICANO: PADRE ARIEL TUONA “TENERE I PRETI LONTANO DAI SOLDI”» Il quotidiano nazionale “La Verità” diretto da Maurizio Belpietro, attraverso un’intervista realizzata […]

Alessandro Minutella: se osi toccare le nostre figliole, con noi farai la fine di quello che con i piedi a mollo in una tinozza d’acqua toccava con le mani bagnate i fili dell’alta tensione

— attualità ecclesiale — ALESSANDRO MINUTELLA: SE OSI TOCCARE LE NOSTRE FIGLIOLE, CON NOI FARAI LA FINE DI QUELLO CHE CON I PIEDI A MOLLO IN UNA TINOZZA D’ACQUA TOCCAVA CON LE MANI BAGNATE I FILI DELL’ALTA TENSIONE […] Facciamo […]

torna su