Festa della Repubblica Italiana: “Uniamoci, amiamoci, l’unione e l’amore rivelano ai popoli le vie del Signore …”

FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA: «UNIAMOCI, AMIAMOCI, L’UNIONE E L’AMORE, RIVELANO AI POPOLI LE VIE DEL SIGNORE …»

.

Dio benedica l’Italia!

.

.

Autore Redazione dell'Isola di Patmos
Autore
Redazione
dell’Isola di Patmos

.

2 giugno,  festa della Repubblica Italiana

bandiera italiana

Terza strofa dell’Inno Nazionale

.

Uniamoci, amiamoci,
l’Unione, e l’amore
Rivelano ai Popoli
Le vie del Signore;
Giuriamo far libero
Il suolo natìo:
Uniti per Dio
Chi vincer ci può?
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L’Italia chiamò.

.

Non è che prima o poi toglieranno questa strofa, onde evitare di offendere il pluralismo multiculturale e multireligioso?

.

bandiera italiana inshalla

.

E per non perdere la memoria storica, forse merita ricordare che questa, una volta, era Santa Sofia, la grande cattedrale di Bisanzio, oggi è una moschea …

.

Santa Sofia

.

Può essere comunque che si ritorni a cantare, a ragione, la seconda strofa …

.

Noi fummo da secoli
Calpesti, derisi,
Perché non siam popolo,
Perché siam divisi […]

.

.

Per ascoltare L’Inno di Mameli, cliccare sotto

.

.

.

.

.

.

.

About isoladipatmos

2 thoughts on “Festa della Repubblica Italiana: “Uniamoci, amiamoci, l’unione e l’amore rivelano ai popoli le vie del Signore …”

  1. Ragioni politiche.
    L’ex sovrana del Qatar in visita al Papa: parla di rifugiati. “Ciascun bambino a cui viene negata la possibilità di andare a scuola vede estinguersi la luce delle proprie aspirazioni e tutti noi siamo privati del contributo che egli avrebbe potuto dare”.
    In regalo offre un prezioso manoscritto arabo dei Vangeli definito «la grande prova della collaborazione delle religioni nel corso dei secoli» perché “l’ulivo cresce sia nel mondo arabo sia in Occidente”.
    Ma il suo Paese sbarra le frontiere e fomenta con altri paesi le guerre in Libia e Siria. tratta come schiavi la mano d’opera a basso costo, alimenta e finanzia progetti assai più opachi ed insondabili per favorire la diffusione dell’Islam radicale nelle principali città italiane: 33 nuovi centri islamici dell’Islam fondamentalista appoggiata dal Qatar che predica la rigorosa ed indiscussa adesione alle leggi della sharia.
    http://www.repubblica.it/vaticano/2016/06/04/news/sceicca_del_qatar_in_udienza_dal_papa_crisi_migranti_bambini_istruzione_scuole_distrutte_crimini-141276813/
    http://www.ilgiornale.it/news/politica/sceicca-che-parla-pace-e-finanzia-guerre-1267644.html

  2. Ventimiglia: Chiesa di Sant’Antonio. Cronache e foto, pudiche e non.
    Alcune fedeli entrate in chiesa per recitare il rosario sono state invitate dai volontari Caritas a pregare in silenzio. Una fedele ha risposto «Portate i migranti in un’altra chiesa». Poi è arrivato il parroco, don Rito, che ha accompagnato le donne in un altro luogo di culto. Anche per la S. Messa della Domenica.
    http://www.vita.it/it/article/2016/06/06/a-ventimiglia-i-migranti-accampati-in-una-chiesa/139674/
    https://gloria.tv/article/rSQGtBZqo3tu3SNrbSrfUGFzD
    http://www.lastampa.it/2016/06/04/edizioni/imperia/ventimiglia-al-via-tra-le-polemiche-la-registrazione-dei-migranti-f3nqLIs38JPKXL5iqNr8xL/pagina.html

Lascia una risposta