Come salvare la fede, dopo avere udito certe omelie?

COME SALVARE LA FEDE, DOPO AVERE UDITO CERTE OMELIE ?

.

La Chiesa, per ovvie ragioni di carattere pedagogico-pastorale, ha posto giustamente il Credo dopo l’omelia, affinché il Popolo di Dio, com’ebbe a dire il Cardinale Tomas Spidlìk: «possa seguitare a credere malgrado ciò che spesso è costretto a udire» dalle bocche di certi predicatori …

.

.

Autore Padre Ariel
Autore
Ariel S. Levi di Gualdo

.

.

 PDF articolo formato stampa

..

..

trinitas
Sei Padre, Figlio e Spirito, sei Dio unico …

In questa solennità nella quale la Chiesa universale celebra e glorifica la Santissima Trinità, mi soffermerò su alcuni passi del nostro Simbolo di fede, il Credo, quello che la Chiesa, per ovvie ragioni di carattere pedagogico-pastorale, ha posto giustamente dopo l’omelia, affinché il Popolo di Dio, com’ebbe a dire il Cardinale Tomas Spidlìk: «possa seguitare a credere malgrado ciò che spesso è costretto a udire» dalle bocche di certi predicatori, ed in specie in festività come quella di oggi, dalle quali si può percepire l’essere come purtroppo il non essere; e dinanzi al non essere, si aprono solo le porte del non divenire futuro.

.

.

Per aprire l’articolo cliccare sotto

22.05.2016  Ariel S. Levi di Gualdo  —  COME SALVARE LA FEDE, DOPO AVERE UDITO CERTE OMELIE?

.

.

___________________________________________

.

.

A chi desidera approfondire l’argomento sulla autentica tragedia alla quale spesso è ridotta l’omiletica dei giorni nostri, suggeriamo la lettura di due libri scritti da un laico cattolico, Claudio Dalla Costa, editi da Effatà Edizioni

.

.

claudio dalla costa avete finito

.

Claudio dalla Costa Il Vangelo dei banchetti

.

.

.

.

.

About isoladipatmos

Lascia una risposta