La “Puttana di Belluno” è un Vescovo che come pastore ha preso delle pecore l’odore più tipico: l’odore della merda. Si tratta della merda peggiore, quella degli invertitori satanici: domandare perdono a chi offende la Chiesa di Cristo e bastonare a sangue chi la ama, la serve e la difende dalle insidie del male

— attualità ecclesiale — LA “PUTTANA DI BELLUNO” È UN VESCOVO CHE COME PASTORE HA PRESO DELLE PECORE L’ODORE PIÙ TIPICO: L’ODORE DELLA MERDA. SI TRATTA DELLA MERDA PEGGIORE, QUELLA DEGLI INVERTITORI SATANICI: DOMANDARE PERDONO A CHI OFFENDE LA CHIESA […]

Il più grande scippo della storia della Cristianità: il primo Santo canonizzato da Cristo in persona è stato un ladrone convertito al Sommo Re dell’Universo negli ultimi minuti di vita

IL PIÙ GRANDE SCIPPO DELLA STORIA DELLA CRISTIANITÀ: IL PRIMO SANTO CANONIZZATO DA CRISTO IN PERSONA È STATO UN LADRONE CONVERTITO AL SOMMO RE DELL’UNIVERSO NEGLI ULTIMI MINUTI DI VITA . Di questo povero ladrone crocifisso non sappiamo molto, secondo […]

Dal celebre gigolò Francesco Mangiacapra a Cristo che passando per la strada chiama tra la folla Zaccheo che per vederlo s’era arrampicato su un albero di sicomoro: «Oggi devo fermarmi a casa tua»

– attualità ecclesiale – DAL CELEBRE GIGOLÒ FRANCESCO MANGIACAPRA A CRISTO CHE PASSANDO PER LA STRADA CHIAMA TRA LA FOLLA ZACCHEO CHE PER VEDERLO S’ERA ARRAMPICATO SU UN ALBERO DI SICOMORO: «OGGI DEVO FERMARMI A CASA TUA»  . È anzitutto fondamentale […]

Quel modello di coerenza comunista di Vauro Senesi al quale ho narrato: «Prima io avrei protetto i comunisti ricercati dai fascisti, poi i fascisti ricercati dai comunisti»

— attualità ecclesiale — QUEL MODELLO DI COERENZA COMUNISTA DI VAURO SENESI AL QUALE HO NARRATO: «PRIMA IO AVREI PROTETTO I COMUNISTI RICERCATI DAI FASCISTI, POI I FASCISTI RICERCATI DAI COMUNISTI» . A Vauro, comunista sincero e coerente, calza a […]

Padre Ariel torna domani sera su Rete4 al programma “Dritto e Rovescio”. Al quesito rivolto da molti Lettori che hanno chiesto se fosse preoccupato ha risposto: «Devo esserlo, perché sono di Cristo e non del mondo»

— attualità ecclesiale — PADRE ARIEL TORNA DOMANI SERA SU RETE4 AL PROGRAMMA DRITTO E ROVESCIO. AL QUESITO RIVOLTO DA MOLTI LETTORI CHE HANNO CHIESTO SE FOSSE PREOCCUPATO HA RISPOSTO: «DEVO ESSERLO, PERCHÉ SONO DI CRISTO E NON DEL MONDO»  . […]

Rete4 “Dritto e Rovescio”: Padre Ariel S. Levi di Gualdo non è uno che perde le staffe, se lo fa non è per impulso emotivo ma per calibrata scelta. Se poi si invita un leone in un’arena è improbabile che questi faccia il gattino domestico

– attualità ecclesiale – RETE4 “DRITTO E ROVESCIO”: PADRE ARIEL S. LEVI di GUALDO NON È UNO CHE PERDE LE STAFFE, SE LO FA NON È PER IMPULSO EMOTIVO MA PER CALIBRATA SCELTA. SE POI SI INVITA UN LEONE IN […]

torna su